Tiro a volo: uno stage per azzurri Fossa

Ct chiama 7 atleti in vista della 2/a prova di Coppa del Mondo

(ANSA) - ROMA, 24 APR - Il ct della Nazionale di Fossa, specialità olimpica del tiro a volo, Albano Pera, ha convocato uno stage intensivo per gli azzurri che, all'inizio di maggio, voleranno in Corea per la seconda prova di Coppa del Mondo.
    I convocati per il raduno di 48 ore al Tav Acquaviva di Cellino Attanasio sono Fiammetta Rossi (figlia del presidente della Fitav Luciano Rossi), Erica Sessa e Silvana Maria Stanco per le donne, e Mauro De Filippis, Massimo Fabbrizi (vicecampione olimpico a Londra 2012), Erminio Frasca e Daniele Resca.
    "In questa due giorni faremo un lavoro di rifinitura sulla preparazione tecnica, ma quello che mi preme di più è la concentrazione e la determinazione - spiega il ct -. Tutti i miei hanno le potenzialità e le capacità tecniche per ben figurare. Quello che a volte manca è quel pizzico di cattiveria in più che può cambiare le sorti di una gara. Partiamo per la Corea con degli obiettivi precisi ed alla nostra portata".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere