• Incendi L'Aquila, da Regione 380mila euro per interventi urgenti

Incendi L'Aquila, da Regione 380mila euro per interventi urgenti

Lavori di messa in sicurezza e rimozione detriti da canali scolo

(ANSA) - L'AQUILA, 11 AGO - La Regione Abruzzo, a seguito della richiesta del Comune dell'Aquila, ha stanziato 380mila euro per interventi di somma urgenza per le aree colpite dagli incendi, risultati dolosi, nel capoluogo, nella frazione di Arischia e nei quartieri di Pettino e Cansatessa. Ne danno notizia il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi e il presidente della Regione Marco Marsilio. I due incendi sono ora sotto controllo, anche se sono ancora da fronteggiare focolai che hanno richiesto l'intervento di canadair ed elicotteri. Insieme al monitoraggio è in corso un intervento di prima bonifica. "Si tratta - spiegano Biondi e Marsilio - di una prima azione legata ai sopralluoghi che tecnici di Genio civile e Comune hanno svolto il 7 agosto. La sinergia tra Comune e Regione è massima per fornire risposte celeri rispetto a un evento che ha colpito duramente il patrimonio naturalistico e arboreo". Le somme per i lavori - messa in sicurezza, rimozione dai canali di scolo naturali di detriti e realizzazione di opere - sono stati quantificati in 200mila euro per l'area sovrastante Arischia e in 180mila per quella sovrastante i quartieri di Cansatessa, Pettino e San Sisto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie