Onu: presto riforma finanziaria per ridurre disuguaglianze

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 AGO - Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha annunciato un piano per riformare l'architettura finanziaria internazionale e ridurre le disuguaglianze storiche.
    Guterres, che presenterà il piano alla prossima sessione dell'Assemblea Generale, ha spiegato che includerà "azioni a breve termine per fornire un sollievo immediato ai paesi in via di sviluppo fortemente indebitati e misure a lungo termine per garantire la resilienza e la sostenibilità del debito". Ciò, ha aggiunto, sarà "essenziale per raggiungere risultati concreti e far avanzare il New Global Compact e investire nell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile".
    Questo Patto dovrebbe "dimostrare al mondo che, anche se affrontiamo sfide scoraggianti, possiamo superarle attraverso la cooperazione e la solidarietà globale", ha insistito il Segretario generale.
    Vista la gravità della prospettiva socio-economica globale, il capo delle Nazioni Unite vuole anche organizzare con gli Stati membri "un vertice biennale tra i membri del G20, l'ECOSOC, le istituzioni finanziarie internazionali''. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA