Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Maltempo: sindaco Monteforte, "Ora pazienza e solidarietà"

Maltempo: sindaco Monteforte, "Ora pazienza e solidarietà"

Ondata fango sfonda porta blindata ed invade tavernetta

(ANSA) - AVELLINO, 11 AGO - "E' ancora presto per la conta dei danni, in queste ore dobbiamo concentrarci sull'aiuto a chi ha perso tutto e a ristabilire sufficienti condizioni di vivibilità in tutto il territorio del comune". Il sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, invita i citadini "ad avere pazienza" rispetto ad una situazione di emergenza che "senza il contributo di tutti, potrebbe anche collassare" dopo il nubifragio che martedì pomeriggio ha colpito il comune alle porte di Avellino.
    Proseguono senza sosta le operazioni di rimozione dell'enorme massa di fango scesa dal costone che sovrasta il centro storico, a cui partecipano anche gli operai forestali della Comunità Montana Irno-Solofrana, che da dieci mesi non percepiscono lo stipendio. La stessa massa di fango che in località san Giovanni ha spazzato via trecento metri di strada asfaltata.
    Il post emergenza deve però fare i conti con i nuovi colpi di coda del maltempo. Nel tardo pomeriggio di ieri, una nuova e violenta perturbazione temporalesca ha completamente allagato una abitazione in via Aldo Moro dove l'acqua ha superato il metro di altezza. In quel momento la famiglia, padre e due figlie, non era in casa. Più grave quanto si è verificato in via Rivarano: una enorme massa di fango ha abbattutto la porta blindata della tavernetta di un'abitazione arrivando fino al tetto. Anche in questo caso, la fortuna ha voluto che nessuno dei proprietari si trovasse in questi locali. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie