A Liverpool turbine eoliche da record, alte 195 metri

Centrale offshore di Burbo Bank, pale da 90 metri

Redazione ANSA ROMA

Hanno cominciato a produrre energia le turbine eoliche più grandi del mondo, quelle della centrale offshore di Burbo Bank, al largo di Liverpool, in Inghilterra.

Sono 32 turbine alte 195 metri, con pale lunghe 90 metri, installate dalla società danese Dong Energy. Ognuna produce 8 megawatt di elettricità (contro i 3 megawatt di quelle più diffuse), per un totale di 256 MW. Dong prevede in futuro di arrivare a turbine da 15 MW. Nel settore eolico offshore, è più conveniente avere poche turbine grandi, piuttosto che molte piccole: in questo modo si risparmia sulla spesa di costruzione maggiore, quella per le fondazioni dei piloni. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA