Eni,rinnova alleanza con Politecnico Torino per energia mare

Firmato un Protocollo d'Intesa

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 13 GEN - Eni e il Politecnico di Torino hanno rinnovato l'alleanza per lo sfruttamento delle risorse energetiche marine. Lo riferisce una nota della società petrolifera.

Il rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, e l'a.d.

di Eni, Claudio Descalzi, spiega la nota, hanno firmato un protocollo d'intesa per rafforzare ulteriormente la consolidata collaborazione nell'ambito della ricerca scientifica, in particolare per realizzare un'iniziativa accademica congiunta volta ad ampliare lo studio delle forme di energia provenienti dal mare. Grazie a questo accordo, sarà istituito il laboratorio di ricerca "MarEnergy Lab" che avrà lo scopo di approfondire tematiche specifiche, contribuendo così ad una ulteriore crescita del know-how in materia e ad una rapida realizzazione industriale delle tecnologie per lo sfruttamento delle risorse energetiche marine. Inoltre, sarà istituita una cattedra specifica sull' "Energia dal Mare" che avrà l'obiettivo di formare ingegneri specializzati nella progettazione, realizzazione e utilizzo delle nuove tecnologie che saranno sviluppate proprio nel laboratorio. "Eni - ha detto Descalzi - grazie al rafforzamento della collaborazione con il Politecnico di Torino consolida l'impegno concreto nello sviluppo e nell'implementazione di tecnologie che avranno un ruolo chiave nel processo di decarbonizzazione, guardando a nuove frontiere energetiche con un particolare focus sulla più grande fonte rinnovabile inutilizzata al mondo: le onde". Saracco ha invece sottolineato che "la collaborazione con Eni in un settore tanto strategico per il pianeta come quello della produzione di energia da fonti rinnovabili rappresenta per il nostro Ateneo un esempio virtuoso di open innovation".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie