Costa, carta aree idonee a deposito nucleare sul mio tavolo

'Lavoro tecnico è finito, nonn caleremo decisioni dall'alto'

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Il fascicolo è sul mio tavolo perché dal punto di vista tecnico il lavoro è terminato. Adesso chiaramente va letto, approfondito e portato all'attenzione politica non solo del ministro, ma del governo, perché si tratta di una vicenda significativa per tutto il Paese che va condivisa e affrontata". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, in merito alla pubblicazione della Carta delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) a ospitare il Deposito nazionale dei rifiuti radioattivi.
    "Le esigenze di sicurezza vanno calate sul territorio, che deve poterle digerire affrontando in modo solare e trasparente un percorso non solo di informazione, ma anche di formazione e di confronto e dialogo", ha dichiarato Costa a margine della presentazione della campagna #StopIncendi2018. "Sono persuaso che magari chi vive in uno dei territori individuati dai tecnici può avere altre chiavi di lettura, che vanno prese in considerazione. Non è stile mio, né di questo governo, calare dall'alto le decisioni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: