Festa mamma: per regalo un albero o una foresta

Da Arancio a Palissandro, campagna di Treedom con The Jackal

Redazione ANSA ROMA

Dall'Arancio alla Mangrovia, dal Palissandro alla Graviola fino alla Caoba: sono gli alberi da poter regalare in occasione della Festa della Mamma, domenica 8 maggio, partecipando a "Grazie, mamma!", la campagna di sensibilizzazione alle tematiche ambientali realizzata da Treedom, la piattaforma con sede a Firenze, che permette di piantare e regalare alberi a distanza e seguirne online la storia.

Il lancio della campagna, spiega una nota, è stato affidato ai The Jackal, con un video dove Fru, Aurora e Claudia cercano una nuova via per salvare il pianeta. Chiunque potrà scegliere gli alberi selezionati per la Festa della Mamma, sulla piattaforma Treedom, per favorire il progetto di realizzare ecosistemi sostenibili, sul territorio e in tutto il mondo.

"In questo periodo complesso - ha spiegato Federico Garcea, fondatore e Ceo di Treedom - abbiamo pensato di far sorridere le persone con una storia ironica ideata proprio da uno dei collettivi artistici più creativi d'Italia, i The Jackal. Un appuntamento d'amore per tante persone che piantano alberi con noi per fare un regalo a coloro che amano: la mamma e l'ambiente". Nel video i protagonisti degli sketch più divertenti in Italia, stavolta, sono salpati per un nuovo pianeta, dove natura incontaminata, sole, uccelli sono padroni dell'ambiente.





Qui Fru, Aurora e Claudia si ritrovano a capeggiare un nutrito gruppo di persone: per salvaguardare sin da subito il nuovo mondo intendono fissare poche e semplici regole, ma ben presto si accorgeranno che - "paese che vai, usanze che trovi" - è molto più facile ricadere negli errori e vizi di tutti i giorni, gli stessi che portano verso una repentina diminuzione delle risorse naturali disponibili. Non resta che tornare nel "vecchio" mondo, e provare a cambiarlo partendo dalle piccole abitudini, dai legami di sempre. Anche alla mamma farà piacere ricevere in regalo un albero - o una foresta - tutto per lei. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA