ANSAcom
ANSAcom

Pmi: Illumia ancora prima nel Welfare Index

Per il quarto anno consecutivo in testa a classifica Generali

Roma ANSAcom

Illumia si riconferma per il quarto anno prima classificata tra oltre 6.000 piccole e medie imprese nel Welfare Index PMI 2022 stilato da Generali. L'azienda si legge in una nota ha ottenuto il premio come Welfare Champion per aver “ realizzato un forte impatto sociale per le comunità interne ed esterne all’azienda in tutti gli ambiti di welfare grazie alla ricchezza delle iniziative messe in atto e alla cura degli effetti che queste iniziative hanno sui soggetti che ruotano attorno all’ecosistema aziendale”. L'azienda energetica ha investito in un anno 800 mila euro per le attività di welfare, tra spazi comuni, eventi aziendali, servizi alla famiglia e agevolazioni dedicate ai dipendenti; · La cerimonia del premio si è svolta alla presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Marina Elvira Calderone. ademico. “Il progetto di Welfare aziendale che Illumia ha puntato a realizzare per i propri collaboratori è stato costruito anno dopo anno con un focus non solo sulla persona, ma orientato a valorizzare le relazioni tra le persone. Questo processo ha permesso di creare un progetto di Welfare in continua evoluzione, che ha attraversato periodi complessi come quello della pandemia puntando ad accorciare la distanza tra azienda e persona e tra i collaboratori, in un’ottica di facilitazione e supporto. I premi ricevuti ci gratificano e ci convincono che il percorso intrapreso è quello giusto ma, in pieno spirito Illumia, sappiamo che la strada è ancora lunga e piena di possibilità. Per questo puntiamo a fare sempre meglio” ha dichiarato Giulia Bernardi, HR Director di Illumia. In particolare Illumia negli utlimi anni ha consolidato il suo impegno Welfare, con tanti spazi costruiti sulle esigenze del dipendente, con luoghi dedicati alla formazione, come l’Illumia Academy, ma anche al relax e alla condivisione come l’Illumia Garden, le sale break e la game room (con a disposizione dei collaboratori biliardino e ping-pong). Avviate anche facilities aziendali come il lavasecco a domicilio, l’autolavaggio, il servizio consegna pacchi in azienda, la spesa a domicilio, la flotta di biciclette elettriche, motociclette e di monopattini a disposizione dei dipendenti. Fra le iniziative di maggiore successo c'è l'Illumia Summer Camp, che ha l'obiettivo di aiutare i collaboratori con figli nell'organizzazione familiare durante la sospensione scolastica e supportarli nel delicato equilibrio fra lavoro e vita privata. Si tratta di un vero e proprio campo estivo che coinvolge i figli dei dipendenti e che si svolge presso gli ampi spazi dell'Headquarter aziendale, in un contesto sicuro e organizzato a livello educativo. Sono inoltre attive convenzioni con strutture sanitarie. Sessioni di webinar, lezioni individuali e collettive per fornire strumenti e metodi efficaci per il lavoro da remoto e lo sviluppo di competenze in ambito strategico dei dipendenti sono al centro del progetto della scuola manageriale di Illumia. L'azienda inoltre prosegue l’impegno nello stanziamento di un fondo welfare per i dipendenti, un investimento che oggi sfiora gli 800mila euro, erogato annualmente ai dipendenti e utilizzabile come rimborso a spese sanitarie, scolastiche, e tutte le altre voci di welfare definite dalla legge, a cui si va a sommare un bonus di 1.000€ per ogni figlio che nasce. Durante l’emergenza Covid-19,inoltre Illumia ha attivato sessioni webinar di coaching e formazione manageriale individuali e collettive, realizzate per fornire ai responsabili strumenti metodologici concreti e strategie efficaci di lavoro in team da remoto e gli appuntamenti svolti su piattaforma virtuale a cadenza settimanale ideati per approfondire nel dettaglio come operano alcune aree strategiche aziendali, rafforzando l’engagement e il coinvolgimento aziendale anche in un periodo di forzata distanza. A questi appuntamenti si è aggiunta l’implementazione di una piattaforma digitale di condivisione aperta a tutti i dipendenti della holding: Workplace. La piattaforma, pensata per scambi quotidiani riferiti sia a iniziative aziendali sia ad ambiti più informali, ha permesso di rafforzare le relazioni fra colleghi e creare una maggiore coesione fra i dipendenti.

In collaborazione con:
Illumia

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie