Voto scambio: De Raho, difficoltà norma

"Complessa l'interpretazione e restringimento area punibilità"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 DIC - Il nuovo disegno di legge sul voto di scambio politico mafioso contiene una serie di elementi di "difficile interpretazione" che "determineranno difficoltà applicative": lo ha detto il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho oggi in audizione in commissione Giustizia alla Camera. "Nella nuova proposta si ritiene di difficile interpretazione il fatto che l'appartenenza all'associazione a delinquere di tipo mafioso debba essere l'elemento che connota la figura di colui che promette: questo elemento sicuramente determinerà difficoltà applicative". Inoltre "sostanzialmente rispetto alla passata formulazione ci sarebbe, con la nuova proposta, un restringimento dell'area di punibilità", ha affermato De Raho.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: