Pianificazione famiglia in Giornata Onu

L'11 Luglio edizione 2018

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - La Giornata mondiale della popolazione, voluta dall'Onu nel 1989, si celebra come ogni anno l'11 luglio per sensibilizzare i Governi sull'urgenza e l'importanza delle questioni che riguardano i popoli. Il tema dell'edizione di quest'anno è ''la pianificazione familiare come diritto dell'uomo''. Dopo che nei secoli le gravidanze sono state un problema privato delle donne, nel 1968 la Conferenza internazionale dei diritti dell'uomo ha stabilito che i coniugi hanno diritto a decidere liberamente la dimensione della loro famiglia. Inoltre le donne non devono subire i danni di troppe o troppo ravvicinate gravidanze. Infine uomini e donne hanno il diritto di scegliere, liberamente, se diventare genitori o no. E per garantire questo diritto le Nazioni Unite sottolineano come le informazioni per un'adeguata pianificazione familiare debbano essere garantite a prescindere da sesso, religione, appartenenza politica e stato economico. Quindi, in particolare, le informazioni sui metodi contraccettivi devono essere disponibili e accessibili a tutti, in modo che ciascuno sia in grado di poter fare le sue scelte in piena autonomia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: