De Luca, ristorante Nco non chiuderà

Regione ha previsto stanziamento di 700mila euro

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 7 GEN - "Abbiamo avuto un incontro molto positivo che garantisce la continuità dell'esperienza del ristorante della Nuova cucina organizzata". Lo ha detto all'ANSA il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca parlando a margine della visita alla palestra di Gianni Maddaloni nel quartiere napoletano di Scampia. Dunque non ci sarà l'annunciata chiusura del ristorante gestito a Casal di Principe da una coop sociale, come ha spiegato De Luca, perché la Regione metterà a disposizione subito ben 700mila euro. Il ristorante rischiava la chiusura perché deve avere alcuni contributi per gli anni precedenti relativi al personale impegnato; risorse che sono erogate nell'ambito dei "budget della salute". La vicenda è stata affrontata oggi in un vertice nel quale, ha sottolineato, è stato ribadito che l'ente regionale ha stanziato quest'anno 25 milioni di euro in più rispetto agli esercizi precedenti e "che la responsabilità è dei Comuni per quanto attiene ai piani sociali di zona".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA