Rettore Insubria, ateneo gestirà oltre 8 milioni

Nostra missione è ricerca con persone, attrezzature e progetti

Redazione ANSA VARESE

(ANSA) - VARESE, 15 NOV - "Per quanto riguarda i progetti la sfida più attuale è quella del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza: il primo grande risultato ottenuto è che il nostro Ateneo gestirà più di 8 milioni di euro nell'ambito del progetto 'Nodes - Nord Ovest Digitale e Sostenibile', per tematiche quali Industria della cultura e del Turismo e Tecnologie green e industria sostenibile". Lo ha spiegato il rettore dell'Università dell'Insubria, Angelo Tagliabue, nel suo discorso di inaugurazione dell'anno accademico 2022-2023 a cui partecipa anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
    Il rettore ha poi sottolineato come una delle missioni dell'ateneo sia quello della ricerca "fatta di persone, attrezzature e progetti. Siamo convinti che la ricerca dia slancio alla didattica e che sia una chiave di volta per il futuro dei nostri giovani e del nostro Paese". A tale proposito, sono stati reclutati oltre 80 ricercatori a tempo determinato, che rappresentano il 20% del nostro attuale corpo docente, una percentuale molto alta; inoltre, annualmente sono erogati 28 assegni di ricerca post-dottorato per ricercatori europei ed extraeuropei - ha concluso - . Sempre parlando di ricerca, stiamo rinnovando le grandi e medie attrezzature in cofinanziamento con Regione Lombardia e con il Piano nazionale di ricerca". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA