A Liliana Segre il sigillo del Piemonte

Proposta del Pd già accolta da M5s e fdi, martedì in Consiglio

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 17 GEN - Il Consiglio regionale del Piemonte si riunirà martedì per dare via libera al conferimento del Sigillo della Regione a Liliana Segre. La proposta del Pd ha già avuto l'approvazione di M5S e Fdi.
    "La senatrice Segre - affermano il consigliere Pd Daniele Valle e il capogruppo Domenico Ravetti - è per la società italiana un punto di riferimento, un esempio di lotta per i diritti umani contro intolleranza, razzismo, antisemitismo, istigazione all'odio".
    Per i 5S l'iniziativa è "un messaggio importante contro le recenti manifestazioni di odio, violenza e intolleranza, una risposta a chi vorrebbe riportare l'orologio ai tempi più bui e tristi". "Siamo in linea con Giorgia Meloni che ha ribadito di essere al fianco della senatrice nel contrasto a ogni forma di antisemitismo, comprese quelle che provengono dalla sinistra radicale e dal fondamentalismo islamico", dice il capogruppo Fdi Maurizio Marrone. Anche "alla luce della sua grande lezione di stile quando ha affermato che i morti sono tutti uguali".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA