Ucraina: anche a Pistoia in centinaia a corteo per la pace

Bandiera di oltre 30 metri ha aperto la manifestazione

Redazione ANSA PISTOIA

(ANSA) - PISTOIA, 21 OTT - Una bandiera con i colori dell'arcobaleno, lunga oltre 30 metri, ha aperto a Pistoia la manifestazione, indetta da una trentina di associazioni e movimenti, tra cui Anpi, Arci, Libera, oltre ai sindacati, alcuni partiti politici e rappresentanti delle istituzioni, "per chiedere percorsi concreti di pace in Ucraina e in tutti gli altri conflitti armati del mondo". Il corteo, al quale hanno preso parte alcune centinaia di cittadini, ha atteraversato le vie del centro, partendo da piazza San Francesco, fino a piazza Gavinana.
    "Credo che il momento che stiamo attraversando - ha dichiarato il presidente della Provincia, Luca Marmo - è sicuramente uno dei più difficili degli ultimi anni. È bene dunque che si mettano insieme le forze sane della società civile, nel nome della pace, della libertà e della giustizia".
    "Abbiamo raccolto l'appello di Europe For Peace - ha spiegato Silvia Biagini (Cgil) - di organizzare manifestazioni a livello territoriale per dire no alla guerra e un immediato cessate il fuoco in Ucraina, dove chiediamo che siano riaperte le trattative, ma anche per tutti gli altri conflitti che insaguinano il mondo". "Siamo davvero in tanti - ha sottolineato Tiziano Carradori, uno dei promotori della manifestazione per Sinistra ecologista - tra partiti, associazioni ambientaliste e del mondo cattolico. È presente un bel pezzo di società pistoiese e siamo contenti anche che ci sia il gonfalone del Comune di Pistoia". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA