ANSAcom

In profumi speso 1 miliardo, i trend all'Oscar Fragranze 2019

Essenze green, sostenibili e no gender, Premi Accademia Profumo

Roma ANSAcom

Agli italiani piace profumarsi e nell'ultimo anno hanno speso oltre 1 miliardo di euro per fragranze femminili e maschili che registrano, rispettivamente, un trend positivo del 4% e del 4,5%. Quali sono le essenza più amate questo anno? Quelle green, naturali e sostenibili, che costituiscono infatti il 18% dei nuovi profumi lanciati nel 2018. Quali le note olfattive più apprezzate? Le anticipa all'ANSA Luciano Bertinelli, presidente di Accademia del Profumo, iniziativa dell'associazione nazionale delle imprese cosmetiche, Cosmetica Italia, insieme a Cosmoprof Worldwide Bologna, che riunisce i maggiori produttori e distributori del comparto: "Se fino allo scorso anno le nuances gourmet erano le più frequenti, adesso si fanno strada profumi meno dolci caratterizzati da note legnose e speziate e, con l'arrivo della bella stagione, quelle fresche agrumate, in particolare l'essenza citrus. I profumi dolci piacciono all'estero, soprattutto nei paesi medio-orientali. Gli italiani invece preferiscono essenze più aspre e fresche, senza più alcuna distinzione di genere. A lei piace usare la fragranza di lui e viceversa".

I nuovi trend della profumeria alcolica internazionale saranno al centro del party organizzato a Milano per il Premio Accademia del Profumo, giunto alla sua 30/a edizione. Stasera a Palazzo Mazzanotte, sede storica milanese della Borsa, sarà proclamato il Miglior Profumo dell'anno, votato da 150.000 italiani e 1.000 profumerie sparse per tutta la penisola, insieme ad altri sei riconoscimenti che una giuria di esperti e VIP (formata da personaggi noti, aziende del comparto, beauty editor, profumieri e blogger) ha selezionato fra le seguenti categoria: "migliore creazione olfattiva", "miglior profumo made in Italy", "miglior packaging", "miglior profumo collezione esclusiva grande marca", "miglior fragranza di profumeria artistica" e "migliore comunicazione". I premi saranno coniugati sia nella versione maschile che in quella maschile.

Al party, ad invito, sono attesi molti personaggi noti, fra i quali coloro che hanno fatto parte della giuria VIP, come il 'signore degli anelli' Jury Chechi; Natasha Stefanenko, conduttrice televisiva, attrice ed ex modella; Marcello Ceci, Patron della Cantina Ariola-Lambrusco Marcello; Matteo Ulrico Hoepli, general manager Hoepli; Alessandro Monti, direttore delle librerie Feltrinelli; Matteo Pugliese, scultore contemporaneo e Helidon Xhixha, artista di origini albanesi. L'evento è condotto da Giorgia Surina.

In collaborazione con:
Cosmetica Italia

Archiviato in