Tempo Libero

Jova Beach Party 2022, il pirata Jovanotti e il suo villaggio del divertimento. Ecco cosa accade

La festa torna nelle spiagge, 'con cuori e testa interconnessi'. La prima tappa partita da Lignano Sabbiadoro

A Lignano ? Jova Beach Party, 'cuori e testa interconnessi' © ANSA
  • (dell'inviata Alice Fumis)
  • LIGNANO SABBIADORO
  • 03 luglio 2022
  • 00:30

 

Salpa il veliero di Jova e prende il largo.  Il Main stage del Jova Beach Party assume l'aspetto di un veliero, con a sinistra un'ancora, a destra un maxi cuore rosso. Al centro il pirata Jovanotti, la musica, l'energia, ma anche gli amici che lo accompagnano sul palco, da Max Pezzali (ed è subito anni '90 con "Sei un mito") a Gianni Morandi (ed è subito Sanremo 2022 con "Apri tutte le porte").
    E' un veliero, spiega Jovanotti, che "ha attraversato tempeste, bonacce e mari inesplorati, ha fatto un carico di amore e ora approda sulle spiagge italiane ed è festa grande".
    La prima la ospita oggi Lignano Sabbiadoro. E' l'overture del "Woodstock di Jova", la sua idea di mondo, il suo Jovaverso. Un unicum, per la formula, assente dalle spiagge dal 2019, ma che ora ricomincia a riattraversare l'Italia portando con sé un villaggio del divertimento animato da pomeriggio a sera dalla voglia di ballare, stare insieme e abbracciarsi. Dopo tanto tempo, causa covid, e nel segno della sostenibilità.

Musica, a Lignano e' Jova Beach Party


    La parola d'ordine è "interconnessione". La scandisce fin da subito Lorenzo Cherubini dal palco principale salutando i suoi ospiti, i primi che già alle 15 fanno accesso alla spiaggia Bella Italia, luogo della festa a Lignano Sabbiadoro, prima tappa del Jova Beach Party 2022.
"Jova Beach Party tenta di proseguire la storia di interconnessione tra testa e cuore, unità di testa e cuori pensanti e pulsanti", spiega. Poi si collega con la base di ricerca Concordia in Antartide, il punto più freddo del mondo "nel momento più caldo della giornata".
    Perchè Jova Beach Party - 400mila i biglietti venduti finora per le 21 feste complessive,  - è anche sostenibilità con il progetto di sensibilizzazione ambientale Ri-Party-Amo, realizzato con Intesa Sanpaolo e Wwf.
    E' festa sulla spiaggia dunque, tra tuffi in mare e balli a piedi nudi sulla sabbia per migliaia di persone, di tutte le età. Ma sempre con consapevolezza, è l'invito di Jovanotti. Non abbandonare rifiuti, rispettare l'ambiente è il mantra.
Lorenzo fa le sue incursioni sui palchi (ne sono stati allestiti tre) in attesa della festa finale. A metà pomeriggio 'celebra' il matrimonio tra due fan. Diversi gli ospiti che si esibiscono fin da subito, da Ackeejuice a Sibode, da Albert Marzinotto a Michelle David.
    Si improvvisa anche un free style con Salmo sulle note di Non M'annoio. E si gira il video di "Sensibile all'estate", presentando le prime puntate del nuovo "Disco del Sole". Spazio poi al dj set di Benny Benassi e alla festa finale. Tra i successi di sempre e qualche giro sulla sua inseparabile consolle, compagna di viaggio da 40 anni a questa parte. E ancora i duetti con Pezzali e Morandi. "Torno anche domani", gli dice Gianni. E le ballate con 'Baciami ancora' che diventa 'Sapore di mare'.
    Jovanotti poi canta uno dei suoi must "Penso positivo". Il pubblico si scatena, il messaggio è chiaro. "Riprendiamoci questa parola", lo dice anche lui, saldo al comando del suo veliero. E quando si congeda ringrazia il pubblico. "E' stata una giornata meravigliosa", dopo la pausa forzata per la pandemia. "Vi ringrazio, vi auguro belle vite e di ripartire.     Speriamo veramente di uscire da questa situazione, guardiamo sempre avanti. Si vive un giorno alla volta". 

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie