Volvo XC40 è Women's World Car of the Year 2018

Ad eleggerla una giuria di 37 giornaliste automotive da 28 Paesi

Redazione ANSA ROMA

E' la Volvo XC40 la Women's World Car of the Year Awards 2018: ad eleggerla nel corso del "Motor & Tech Show" di Londra, in programma dal 16 al 19 maggio, 37 giornaliste giurate da 28 Paesi del mondo che al salone hanno un proprio stand per la prima volta nei 121 anni di storia dei Motor Show dell'auto.

A ritirare il riconoscimento, Beatrice Simonsson, Senior Product Manager di Volvo in Svezia. Premiata anche Fiona Pargeter, Global Communications Director di Jaguar Land Rover, vincitrice del Woman of Worth Award, istituito l'anno scorso nell'ambito dei Women's World Car of the Year Awards.

Presenti allo show oltre a Sandy Myhre, La Fondatrice del WWCOTY, anche Lou Ann Hammond (Stati Uniti), Shereen Shabnam (Emirati Arabi), Ilaria Salzano (Italia), Carla Ribeiro (Portogallo), Charleen Clarke (Sud Africa), Solveig Grewe (Germania), Sara Soria (Spagna); Marta Garcia (Spagna); Maggie Barry (Scozia), Ariadni Gerasimidou (Grecia).

Women's World Car of the Year è l'unico premio automotive al mondo esclusivamente votato da donne: costituito nove anni fa con soli otto membri della giuria, oggi è un'organizzazione composta da 37 giornaliste provenienti da 28 paesi diversi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA