Coronavirus: Italdesign riparte, 850 al lavoro

Dopo il caso di positività riprende attività Moncalieri

Redazione ANSA TORINO

Riprende domani mattina l'attività per 850 dipendenti di Italdesign, che lavorano negli uffici e nel magazzino di Moncalieri, sede principale del gruppo. Restano ancora a casa circa 80 lavoratori dello stabilimento di Nichelino, sempre nel torinese. Italdesign fa parte del gruppo Volkswagen e si occupa di design automobilistico.
    Il lavoro era stato sospeso domenica dopo che un dipendente era stato trovato positivo al test del Coronavirus.

"Siamo lieti di annunciare - afferma Jörg Astalosch, ceo di Italdesign - che riapriremo le sedi di via Achille Grandi e via Vittime di Vajont a Moncalieri. La decisione di chiudere è stata presa in via del tutto precauzionale, l'attività quotidiana non si è comunque interrotta grazie al fatto che tutti i dipendenti che hanno potuto, hanno lavorato da casa in Smart Working. Abbiamo sfruttato gli ultimi tre giorni per prepararci a tornare alla normalità, lavorando in parallelo con le autorità sanitarie e con i colleghi del Gruppo Volkswagen. Dunque riapriamo con serenità e consapevolezza, ora siamo più che mai pronti: la prossima settimana ci attende il Salone dell'Auto di Ginevra".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie