Centauri in alta quota con "In moto sulle Alpi"

Moto storiche con la 18/a edizione, organizzato dall'Asi

Redazione ANSA TORINO

Centauri in alta quota nel fine settimana. L'Asi (Automotoclub Storico Italiano) Circuito Tricolore arriva in alta quota con la 18/a edizione di "In moto sulle Alpi", evento organizzato dal Veteran Car Calub Torino, in programma sabato 2 e domenica 3 luglio, con 50 moto storiche al via pronte ad affrontare le più belle cime che segnano il confine tra il Piemonte e la Savoia francese. Moncenisio, Col du Telegraphe, Galibier, Lautaret, Monginevro e Colle del Sestriere saranno le sfide più ardue per i centauri in sella a numerosi esemplari di moto anteguerra, come le varie Della Ferrera, Moto Guzzi, Gilera, Frera o le francesi Velocette.
    Ritrovo e partenza saranno allestiti agli ex stabilimenti della Itom (Industria Torinese Meccanica attiva tra il 1944 e il 1975) situati a Sant'Ambrogio di Torino, all'imbocco della Val Susa. La capitale olimpica del Piemonte ospiterà la partenza della seconda tappa, domenica 3 luglio, che vedrà i passaggi a Pragelato, Fenestrelle, Pinerolo (con la sosta al Museo della Cavalleria), Cumiana, Giaveno e Avigliana, con lo scenografico arrivo in riva al lago.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie