Toyota propone la cartuccia di idrogeno più facile da usare

Lunga 40 cm ne contiene 5 kg. Come modulo serve per auto e moto

Redazione ANSA Roma

La strada verde che porta alla transizione della mobilità attraverso l'idrogeno passa, evidentemente, per la soluzione della disponibilità e fruibilità di questa perfetta perfetta fonte energetica a zero CO2. Tra le molte proposte - questa adatta per veicoli di piccole dimensioni, per moto e scooter e perfino per droni destinati alle consegne di merci - spicca quella di Toyota Motor Corporation che assieme a Woven Planet ha sviluppato un nuovo prototipo di cartuccia di idrogeno portatile.
Il particolare design di questo contenitore compatto (40 cm di lunghezza e 16 di diametro) e che contiene 5 kg di idrogeno può facilitare - secondo l'azienda - il trasporto quotidiano e la fornitura di energia per alimentare un'ampia gamma di applicazioni nella vita quotidiana. Toyota e Woven Planet condurranno prove di questo prototipo in vari luoghi, tra cui Woven City, una città intelligente del futuro incentrata sull'uomo attualmente in costruzione a Susono City, nella prefettura di Shizuoka.
Toyota e Woven Planet stanno studiando una serie di percorsi praticabili verso la neutralità del carbonio e considerano l'idrogeno una soluzione molto promettente.
Quando si utilizza l'idrogeno viene emessa zero anidride carbonica (CO2) e, inoltre, quando l'idrogeno viene prodotto utilizzando fonti di energia rinnovabile come eolico, solare, geotermico e biomasse, le emissioni di CO2 vengono ridotte al minimo anche durante il processo di produzione.
L'idrogeno può essere utilizzato per generare elettricità nei sistemi a celle a combustibile e può essere utilizzato anche come combustibile nei normali motori termici. Insieme a Eneos Corporation, Toyota e Woven Planet stanno lavorando per costruire una catena di approvvigionamento completa basata sull'idrogeno volta ad accelerare e semplificare la produzione, il trasporto e l'uso quotidiano.
Nelle future sperimentazioni di Woven City, Toyota continuerà a migliorare la cartuccia di idrogeno stessa, rendendola sempre più facile da usare e migliorando la densità di energia. Il prototipo di cartuccia di idrogeno portatile è stato presentato oggi al Super Taikyu Series 2022 Round 2 al Fuji SpeedWay, una serie di competizioni dove la Casa giapponese è già impegnata con una GR alimentata proprio con l'idrogeno. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie