Opel, crescita record a settembre: mai così bene dal 2015

In rialzo la quota di mercato, boom per Corsa in versione Gpl

Redazione ANSA ROMA

Il mese di settembre è stato da record per Opel in Italia. Si tratta del tredicesimo mese consecutivo di crescita di quota di mercato per il marchio del fulmine nel nostro Paese.

Le vendite di vetture Opel hanno registrato un incremento del 21% dei volumi in settembre,che porta la quota al 6,06%, la migliore quota di mercato da quattro anni, cioè da settembre 2015.

I volumi nel periodo gennaio-settembre 2019 crescono del 10% rispetto allo stesso periodo del 2018, per una quota di mercato del 5,57%, in crescita di 0,59 punti percentuali, corrispondente a 7.414 unità in più. Anche sul cumulato si tratta della migliore quota gennaio-settembre dal 2015.

Accelera ulteriormente la crescita vigorosa nei veicoli commerciali. Il rialzo nel mese di settembre è stato dell'82%, rispetto a settembre 2018, che porta la crescita nel periodo gennaio-settembre 2019 al +63% rispetto allo stesso periodo del 2018, corrispondente a 2.458 unità in più.

Il veicolo commerciale Opel più venduto è Combo Cargo, Van of the Year 2019, che ha segnato un +170% nei nove mesi; sostenuto l'andamento anche per Vivaro (+12%) e Movano (+30%).

La gamma dei Veicoli Commerciali Opel si è rinnovata completamente. E' finalmente presso le concessionarie Opel la nuova generazione di Opel Vivaro, il popolare van medio del marchio tedesco, mentre il nuovo Movano arriverà entro le prossime settimane.

La Opel più venduta è Karl Rocks che, con una crescita del 45% nel cumulato 2019, rafforza ulteriormente la sua leadership come primo modello estero nel segmento A.

Opel Corsa, pronta al lancio della nuova generazione, presentata allo scorso Salone di Francoforte, continua a raccogliere il gradimento degli italiani grazie alla versione Gpl Tech che registra una crescita del 33% nei primi nove mesi.

Le Gpl di Opel sono progettate e ottimizzate per il funzionamento con questo carburante, garantendo prestazioni elevate e consumi ridotti, rimuovendo qualunque barriera storica all'acquisto e garantendo costi di percorrenza molto contenuti; l'assemblaggio direttamente in produzione assicura il più alto livello di qualità e affidabilità, come nella tradizione Opel.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA