Auto: Anfia, peggiora ancora produzione in agosto (-11,9%)

In 8 mesi -21% per vetture e -9,5% per tutto l'automotive

Redazione ANSA TORINO

"La produzione dell'industria automotive italiana nel suo insieme registra ad agosto un calo tendenziale dell'11,9%, con un segno negativo che perdura dall'ultimo trimestre 2018. Nei primi otto mesi del 2019 la variazione tendenziale è -9,5%. Per la produzione di auto nei primi otto mesi dell'anno in corso il calo è del 21%". Lo sottolinea Gianmarco Giorda, direttore dell'Anfia.
    Il valore delle esportazioni di autoveicoli dall'Italia è di 2 miliardi di euro, il 4,4% del totale esportato, e risulta in calo dell'1,2%. L'import di autoveicoli vale, invece, 2,5 miliardi di euro (+1,3% rispetto a luglio 2018), pari al 6,5% del totale importato in Italia. Gli Stati Uniti rappresentano, in valore, il primo Paese di destinazione per l'export di autoveicoli dall'Italia, con una quota del 16%, seguita da Francia e Germania, rispettivamente con una quota del 15% e del 14%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA