ANSAcom
ANSAcom

Dacia, è il brand straniero più venduto in Italia

Primo trimestre 2022 da record, tra Sandero, Duster e Spring

Milano ANSAcom

È stato un primo trimestre 2022 da ricordare, quello concluso da qualche settimana per Dacia, che si piazza sul primo gradino del podio come brand straniero più venduto in Italia.

Con i risultati conquistati, nel contesto di un mercato auto privati in calo del 25,6%, Dacia si è anche posizionata al secondo posto in assoluto nel mercato auto delle vendite ai clienti privati. I numeri parlano di 18.232 immatricolazioni nel mercato auto privati, del quale il brand automobilistico rappresenta l'8,4%.

In termini di punti di market share, invece, l'aumento è di 3,7 rispetto, al primo trimestre 2021.
    "Gli ottimi risultati di questo primo trimestre - ha commentato Guido Tocci, Managing Director Dacia Italia - dimostrano che Dacia è un brand solido. Vedere Dacia affermarsi come il brand straniero più venduto a privati e le nostre due vetture di punta, Sandero e Duster, posizionarsi rispettivamente come la prima e la terza vettura straniera nel mercato auto privati, è motivo di grande orgoglio per tutto il team. Anche sull'elettrico, Spring ci regala grandi soddisfazioni confermando il primo posto tra le vetture elettriche nel mercato privati. A marzo abbiamo commercializzato anche Nuovo Jogger, il quarto pilastro della strategia prodotto Dacia".
    In Italia, in particolare, Dacia registra il 95% delle vendite ai clienti privati e ha chiuso il trimestre con un portafoglio clienti più che raddoppiato rispetto a marzo 2021.
    Obiettivo dichiarato della casa, confermare anche nel 2022 e nonostante le difficoltà del momento storico, il competitivo rapporto qualità/prezzo, puntando a soddisfare le reali esigenze dei clienti.
    Nel dettaglio dei modelli, con 9.580 immatricolazioni, Sandero continua a crescere, posizionandosi al terzo posto nel mercato auto e affermandosi come la vettura straniera più venduta in Italia nel mercato auto privati, con primato assoluto anche tra le vetture del segmento B privati. Dei clienti Sandero, due su tre scelgono il modello Stepway e quasi il 70% sceglie la motorizzazione Bi-fuel benzina/GPL ECO-G 100. Duster, dal canto suo, conquista il podio con il terzo posto tra le vetture straniere più vendute a privati, con 7.146 immatricolazioni.
    Altra doppia leadership è quella conquistata dalla piccola ed elettrica Spring, prima city car 100% elettrica della gamma Dacia, che si posiziona nel primo trimestre 2021 come la vettura elettrica straniera più venduta, con 1.234 immatricolazioni, oltre che come la prima vettura elettrica in assoluto più venduta nel mercato auto elettrico privati con 1.153 veicoli.

In collaborazione con:
Dacia Italia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie