Alessandra Ramorino chief internal audit officer Iveco Group

Dopo 30 anni in Brembo

Redazione ANSA TORINO

Alessandra Ramorino entrerà a far parte del Gruppo Iveco dall'1 aprile 2022 con il ruolo di chief internal audit officer, al posto di Federico Castino che sta ricoprendo ad interim la funzione di head of internal audit.
    Ramorino diventerà anche membro del futuro Senior Leadership Team dell'azienda. Riporterà direttamente al ceo designato di Iveco Group, Gerrit Marx, e svolgerà le proprie funzioni sotto la supervisione dell'Audit Committee del Gruppo.
    Ramorino entra in Iveco Group dopo aver lavorato per quasi 30 anni in Brembo, azienda globale specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi frenanti, dove, da ultimo, ha ricoperto l'incarico di chief Internal Audit Officer ed è stata membro dell'Organismo di Vigilanza. Durante l'esperienza in Brembo, ha accompagnato l'azienda nella sua crescita da organizzazione di medie dimensioni a gruppo internazionale attivo in molti ambiti. Ha trascorso diversi anni all'estero come cfo di società acquisite ed è tornata in Italia per creare e guidare la funzione di Internal Audit.
    "Sono davvero lieto di dare il benvenuto ad Alessandra in Iveco Group e vorrei cogliere questa occasione per ringraziare Federico Castino per l'impegno che sta dedicando all'azienda durante questo periodo di transizione. Alessandra metterà la sua vasta esperienza nell'attività di audit aziendale al servizio del nostro Gruppo, presto indipendente, assicurando che le nostre pratiche finanziarie e operative riflettano gli elevati standard che ci siamo dati e che la nostra azienda operi in modo efficiente ed efficace. Sarà un'aggiunta preziosa al nostro Senior Leadership Team" commenta Gerrit Marx.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie