Martin Sander general manager Europa di Ford Model e

Proviene da Audi e guida anche la Ford-Werke GmbH di Colonia

Redazione ANSA ROMA

Dal primo giugno Martin Sander guida, come general manager, la nuova business unit Ford Model e all'interno delle attività europee dell'Ovale Blu gestite da Ford-Werke GmbH. Contestualmente Sander è stato nominato nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Ford-Werke GmbH in Germania.
    Questa nomina - si legge nella nota dell'azienda - sottolinea l'impegno di Ford ad accelerare l'elettrificazione della sua gamma di prodotti europei, raggiungendo emissioni zero per tutte le vendite di veicoli in Europa e la neutralità del carbonio in tutta la sua impronta europea di strutture, logistica e fornitori entro il 2035.
    "Svilupperemo veicoli iconici, completamente elettrificati e connessi per i nostri clienti e creeremo un'esperienza di vendita digitale - ha affermato Stuart Rowley, Ceo di Ford of Europe e chief transformation & quality officer di Ford Motor Company, che è la Casa madre.
    "Martin Sander è un leader di grande esperienza. Lui e il suo team guideranno e accelereranno l'attuazione di questi piani".
    Martin Sander è stato anche nominato presidente del consiglio di amministrazione di Ford-Werke GmbH in Germania. Laureato in ingegneria meccanica alla Technische Universität Braunschweig e titolare di un master alla Hult International Business School, Sander ha maturato la sua lunga esperienza professionale all'interno del Gruppo Audi, dove è entrato nel 1995 nel settore delle vendite e dove nel 2004 è stato nominato direttore delle vendite per l'Europa del Nord.
    Dal 2009 al 2011 Sander è stato Ceo e presidente di Audi Canada e dal 2012 al 2013 direttore generale di Audi Uk Ltd.
    Successivamente è rientrato nell'organico di Audi AG, dove è arrivato al ruolo di senior vice president ricoperto fino al passaggio in Ford dello scorso mese. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie