Mini John Cooper Works GP 300 Cv, passerella al Nuerburgring

Prima uscita pubblica assieme alle varianti del 2006 e del 2013

Redazione ANSA ROMA

Passerella davvero esclusiva quella scelta da Bmw Group per una preview pubblica dell'inedita John Cooper Works GP, che con 300 Cv è la Mini più potente della storia di questo modello. Un esemplare di questo piccolo 'bolide' - assieme al modello predecessore del 2013 e alla Mini Cooper S con il kit John Cooper Works GP che era stata presentata nel 2006 - ha fatto da cornice alla 24 Ore del Nuerburgring, che si è svolta questo fine settimana, inanellando alcuni giri dimostrativi.

Il nuovo modello della gamma, perfettamente a suo agio sul leggendario Anello Nord del circuito tedesco, ha dato ampia dimostrazione della sue grandi doti di questa versione pensata e progettata per la pista ma anche per portare su strada la dinamica di guida racing. La nuova Mini John Cooper Works GP è di 'casa' al Nuerburgring-Nordschleife perché i test su questo tracciato fanno parte del processo di preparazione alla produzione in serie. Nonostante il lancio sul mercato previsto nel 2020 sia ancora lontano, la John Cooper Works GP - la più estrema nella gamma del marchio premium britannico - vanta già tempi sul giro di quasi mezzo minuto inferiori al record del modello predecessore. Il record sul giro del precedente modello sull'Anello Nord è di 8 minuti e 23 secondi e un prototipo della nuova John Cooper Works GP è già sceso sotto gli 8 minuti con prospettive di ulteriori miglioramenti visto che il programma di sviluppo e messa a punto non è ancora finito.

La nuova Mini da 300 Cv sarà prodotta il prossimo anno in un'edizione limitata di 3.000 unità. Con la sua elevata potenza del motore, la taratura specifica delle sospensioni grazie all'esperienza nel racing del Team John Cooper Works, l'ottimizzazione del peso e le appendici aerodinamiche definite con precisione, rappresenta un nuovo punto di riferimento nel segmento delle compatte sportive. Il 'cuore' sportivo della John Cooper Works GP è un motore 4 cilindri dotato di tecnologia TwinPower Turbo con più di 300 Cv sotto il cofano offre una straordinaria accelerazione e un sound accattivante. Ampie prese d'aria, grandi cerchi in lega leggera, design distintivo della grembialatura anteriore e posteriore e il sorprendente spoiler sul tetto sono le sue caratteristiche inconfondibili, che non lasciano dubbi sulle incredibili prestazioni di cui è capace. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA