Ford Ranger, nel 2023 arriverà la nuova generazione

Pensato con i clienti, sarà Ranger più versatile di sempre

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 26 NOV - Ford ha svelato a livello globale il Ranger del futuro, pensato come il più intelligente, più versatile e più capace di sempre. Il pick-up, che sarà ordinabile da fine 2022, è nato dagli anni di esperienza maturati da Ford nel mondo dei truck, utilizzatori compresi, oltre che dalla collaborazione con i clienti di tutto il mondo, chiamati in causa per creare un veicolo in linea con le loro necessità di lavoro, famiglia o tempo libero.

"Con Ranger, abbiamo potuto contare su una grande famiglia allargata per decenni - ha detto Jim Farley, Presidente e Chief Executive Officer di Ford Motor Company - e questo pick-up è sempre stato un partner affidabile per i piccoli imprenditori, gli agricoltori, le famiglie, gli amanti dell'avventura, le flotte commerciali e tanti altri, in più di 180 mercati in tutto il mondo" Gli ordini per il Ranger di prossima generazione si apriranno in Europa alla fine del 2022, con la consegna ai clienti prevista all'inizio del 2023. Il futuro Ranger sarà anche l'erede dell'attuale, leader del segmento pick-up in Europa e che recentemente ha stabilito un nuovo record di vendite, da settembre a oggi, con 45539 unità, con una quota di mercato del 39,9 per cento. "Ranger continua a rafforzare la sua posizione in Europa con vendite da record - ha aggiunto Hans Schep, General Manager, Veicoli Commerciali, Ford of Europe - e il Ranger più intelligente, più abile e versatile di sempre offrirà ancora più resistenza e stile, da sempre le caratteristiche maggiormente apprezzate dai clienti".
    Il Centro di sviluppo prodotti Ford in Australia e il suo team internazionale di progettisti e ingegneri dedicati, ha lavorato con i team di tutto il mondo non solo per integrare le ultime tecnologie, la capacità e la sicurezza Ford, ma anche per progettare e testare il Ranger secondo gli standard più severi.
    "Il nostro team era concentrato su un obiettivo: rendere questo Ranger il più resistente e abile che avessimo mai creato - ha detto Graham Pearson, Ranger Vehicle Program Director - e Llo ha, quindi, sottoposto a uno dei programmi di test globali più completi che abbiamo mai sviluppato e non si è fermato fino a quando non abbia avuto la certezza che fosse Built Ford Tough".
    Il contributo dei clienti è stato fondamentale per sviluppare il look robusto del Ranger di nuova generazione. Ford ha anche trascorso molto tempo con i proprietari di tutto il mondo, conducendo più di 5000 interviste e decine di workshop con i clienti per capire come usavano i loro pick-up e cosa volevano e si aspettavano dal nuovo Ranger. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie