Renault Austral, primo sguardo al design dell'abitacolo

Dopo l'esterno, svelati con un teaser anche dettagli interni

Redazione ANSA MILANO

 Dopo un primo sguardo all'esterno del nuovo Renault Austral, già rivelato qualche tempo fa, la casa francese ha ora svelato qualche dettaglio dell'abitacolo.
    Attraverso un teaser, la casa francese ha infatti mostrato il lavoro fin qui fatto per il design interno di Austral, pensato in termini di dinamicità ma anche con un focus sul benessere a bordo e sulla qualità. L'abitacolo può contare completamente sulla tecnologia OpenR.
    Il design interno di nuovo Renault Austral rientra nella tradizione dei SUV ma si distingue per la console centrale, alta e ampia, battezzata 'console gran comfort'. L'architettura della plancia è stata progettata per trasmettere snellezza ed ampiezza ed il lavoro effettuato per abbinarla ai pannelli interni delle porte ha permesso di creare una sensazione di 'cabina di pilotaggio' per i passeggeri dei sedili anteriori. Le alte protezioni delle porte sono invece state pensate per dare agli occupanti una percezione di sicurezza. Il design generale segue linee inclinate che conferiscono al veicolo maggiore dinamicità.
    L'abitacolo di Nuovo Renault Austral è modulare. Al suo interno sono presenti molti vani portaoggetti dedicati, a cominciare dall'ampio bracciolo scorrevole che può essere utilizzato per riporre gli oggetti o facilitare l'utilizzo del sistema multimediale OpenR Link. Questa console contiene due grandi vani portaoggetti e può ospitare uno smartphone in un apposito alloggiamento, dove può essere ricaricato per induzione.
    Il cielo e i montanti del parabrezza sono rivestiti da un tessuto con lavorazione chiné e i sedili sono stati oggetto di un'attenzione particolare in termini di comfort. All'anteriore, tutti gli occupanti dispongono di un ampio spazio ergonomico, mentre al posteriore l'abitabilità è maggiore grazie all'assenza del tunnel centrale. La panchetta posteriore è scorrevole e ripiegabile premendo un pulsante posizionato nel bagagliaio. I sedili anteriori sono stati invece progettati con la parte superiore rastremata per favorire la conversazione tra i passeggeri seduti anteriormente e sui sedili posteriori.
    "Quando abbiamo creato l'abitacolo di Nuovo Renault Austral - ha dichiarato Agneta Dahlgren, Direttore del Progetto Design Renault - i nostri leitmotif sono stati la percezione dello spazio, il design dinamico e la sensazione di protezione. Il tutto adottando alti criteri di qualità. Nuovo Renault Austral offre un effetto cocoon confortevole e tecnologico. I passeggeri, che sono al centro dell'esperienza e possono contare su un cockpit rassicurante ed essenziale, provano una sensazione di spazio condiviso e spazio individuale".  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie