Dieta, nutraceutica e fitoterapia nel paziente oncologico

A Bologna Ior, Istituto Tumori Milano, Sant'Orsola e Università

Redazione ANSA ROMA

Dieta, nutraceutica e fitoterapia nel paziente oncologico. Sono questi i temi al centro dell'evento che si terra' a Bologna, nella Sala Sympò il 6 aprile prossimo. Aprira' i lavori la dott.ssa Alessandra Longhi Responsabile facente funzioni SDD Chemioterapia dell'Istituto Ortopedico Rizzoli e responsabile organizzativa del convegno. Interverranno la dott.ssa Agnoli dell'Istituto Tumori di Milano con una relazione sulla "Dieta, attività fisica e antropometria nella prevenzione terziaria: evidenze dalla letteratura" e il dottor Storchi del Policlinico S. Orsola di Bologna su "La ristorazione a supporto alla terapia. L'esperienza innovativa del S.Orsola ed il nuovo Menu Benessere allo IOR. Neutracetici in oncologia integrata quali razionali d'impiego, sara', invece, il tema trattato dal professor Colletti dell'Università di Bologna mentre il Professor Saudelli dell'Università di Siena affronterà il tema dell'Integrazione tra farmacoterapia Occidentale e fitoterapia Orientale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA