Pedofilia: Fico, contrasto assoluta priorità per Istituzioni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 MAG - "Il contrasto alla pedofilia costituisce una assoluta priorità, cui è doveroso provvedere con un'opera di prevenzione e di repressione costante e capillare da parte delle Istituzioni, che devono essere sempre più intensamente impegnate a favore dei diritti dei bambini e degli adolescenti, per garantire loro un'infanzia sicura e serena e un normale percorso di crescita. Sotto il profilo della prevenzione è fondamentale portare avanti campagne di sensibilizzazione e informazione presso le famiglie e le scuole, affinché si possano riconoscere tempestivamente i casi di abuso e di violenza e denunciarli. Gran parte della battaglia alla pedofilia deve essere inoltre condotta in rete, dove purtroppo il fenomeno si sta diffondendo a macchia d'olio e dove è sempre più frequente l'adescamento delle giovani vittime". Lo afferma il presidente della Camera dei deputati Roberto Fico in un messaggio al presidente della Fondazione S.O.S. il Telefono Azzurro Onlus, Ernesto Caffo, in occasione dell'evento organizzato per la Giornata Nazionale contro la pedofilia.
    "Ogni tipo di abuso e di violenza, fisica o mentale, su un minore è quanto di più inaccettabile e di ignobile si possa concepire. La pedofilia rappresenta uno dei crimini più gravi contro la persona, un fenomeno aberrante di cui non si conoscono esattamente le reali dimensioni essendo largamente sommerso.
    Di fronte a questo crimine intollerabile non vi può essere alcun margine per comportamenti omertosi o per politiche insoddisfacenti", conclude Fico. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA