Accordo Cnr-Asi per nuovi progetti ricerca

Tra i temi aerospazio, biocombustibili, tecnologie quantistiche

Redazione ANSA

L'osservazione della Terra e dello spazio, il trasporto spaziale, i biocombustibili innovativi e le tecnologie quantistiche: sono solo alcune delle tematiche incluse nell'accordo quadro di cooperazione siglato tra Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e Agenzia Spaziale Italiana (Asi).

L'accordo firmato dai presidenti dei due enti Massimo Inguscio, per il Cnr, e Roberto Battiston, per l'Asi, prevede anche lo scambio di personale, l'utilizzo comune di laboratori e la realizzazione di attività didattiche e di divulgazione scientifica.

"L'Italia - ha commentato il presidente del CNR Massimo Inguscio - è all'avanguardia mondiale nelle ricerche e nelle tecnologie nel settore aerospaziale. Questo accordo apre una grande opportunità per la ricerca e il progresso del Paese grazie ai futuri programmi scientifici congiunti in aree tematiche strategiche come quelle relative al trasporto spaziale, ai biocombustibili innovativi e alle tecnologie quantistiche". "Con questo accordo - ha aggiunto il presidente Asi Roberto Battiston - viene rilanciata la strategia di collaborazione a tutto campo tra la Agenzia spaziale italiana ed il più grande ente pubblico di ricerca, il Consiglio nazionale delle ricerche. Ai temi della comunicazione quantistica e dell'osservazione della terra, su cui i due enti stanno già collaborando da tempo, si aggiungono settori strategici per la ricerca ed il trasferimento tecnologico quali il trasporto spaziale, i materiali avanzati, i sistemi rigenerativi ed il calcolo ad alte prestazioni".

Tra i risultati di questa sinergia, la missione Forum, scelta dall'Agenzia spaziale europea (ESA) per uno studio di fattibilità competitivo che porterà in circa due anni alla scelta della nona missione europea dell'Earth Explorer, programma che prevede il lancio di sei satelliti per ricerche sul riscaldamento globale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: