Cremonini, a Chef Express 60% ristorazione Percassi (C&P)

Ma Starbucks resta all'interno del Gruppo bergamasco

Redazione ANSA MILANO

MILANO - Il gruppo modenese Cremonini ha sottoscritto un accordo con la bergamasca Percassi per rilevarne il 60% della divisione ristorazione (Percassi Food&Beverage), che assumerà la denominazione di C&P. In base agli accordi, a Chef Express (gruppo Cremonini) va il 60% di C&P, che comprende le catene Casa Maioli (9 locali), Caio Antica Pizzeria Romana (5 locali) e l'asiatica Wagamama (2 locali), per un fatturato complessivo di oltre 10 milioni di euro. Fuori dall'accordo resta Starbucks, che prosegue la propria attività in Italia esclusivamente all'interno del Gruppo Percassi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA