Mattarella consegna onorificenze ai Cavalieri del lavoro

Cerimonia al Quirinale, su 25 insigniti 5 dell'agroalimentare

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 8 NOV - Si è svolta questa mattina, al Palazzo del Quirinale, la cerimonia di consegna delle onorificenze dell'Ordine "Al Merito del Lavoro" ai Cavalieri nominati il 2 giugno 2018. Hanno preso la parola il Presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, Antonio D'Amato, e il Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio. Il Presidente della Repubblica, dopo avere consegnato le insegne ai nuovi Cavalieri del Lavoro e gli attestati ai nuovi Alfieri del Lavoro, ha pronunciato un discorso. Erano presenti il Presidenti del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati e il Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, rappresentanti del Parlamento, del governo e del mondo dell'imprenditoria. Il settore agroalimentare e l'utensileria da cucina, nella lista dei riconoscimenti, fanno la parte del leone con cinque premiati su 25. Tra gli insigniti Baldassare Agnelli (Lombardia); Giovanni Fileni (Marche); Andrea Illy (Friuli Venezia Giulia); Giovanni Licitra (Sicilia), e Gloria Maria Rosaria Tenuta (Calabria).

In precedenza - si legge in una nota - il Presidente Mattarella aveva consegnato il distintivo d'oro ai Cavalieri del Lavoro che appartengono all'Ordine da 25 anni.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: