Latte: Centinaio, gli aiuti di stato sono una delle ipotesi

Ministro a Rai Radio1, problema è nella filiera

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Un aiuto di stato? Questa è una delle ipotesi sul tavolo e la valuteremo insieme al presidente Conte. Ma non cambierà il problema. Il problema è infatti l'aiuto di stato, perché ogni volta che c'è l'Unione Europa ci mette gli occhi addosso. E potremmo avere il problema delle infrazioni. Un po' come successe con le quote latte. Ma è una delle ipotesi''. Così Gian Marco Centinaio, ministro delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo a Rai Radio1 all'interno del programma "Centocittà".

''Io però vorrei risolverlo - continua il ministro - il problema, non tamponarlo: altrimenti ci ritroviamo tra un anno con lo stresso problema. Con i produttori arrabbiati e lo Stato che ci deve rimettere le mani. Noi rischiamo, senza fare il catastrofista, che oggi parliamo dei pastori, domani dei produttori di pomodori, poi di quelli delle zucchine, poi di quelli delle arance, poi c'è il problema delle olive: Il problema insomma è nella filiera - sottolinea Centinaio - tra l'agricoltore e il distributore". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: