Vino: premiata l'etichetta della 'Barolo Girl'

Robertparker.com esalta Serradenari 2015 firmato da Giulia Negri

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 20 LUG - Prestigioso riconoscimento per il Barolo Serradenari 2015, firmato dalla "Barolo Girl" Giulia Negri. Il vino, prodotto nell'omonimo Cru nel Comune di La Morra, cuore delle Langhe piemontesi, è stato premiato con 93 punti dal sito internazionale robertparker.com creato dall'omonimo critico che per 40 anni, con le sue recensioni, ha influito sui vini di tutto il mondo. «Per la mia azienda e i miei collaboratori è stata una soddisfazione immensa ricevere ben 93 punti per il Barolo Serradenari» racconta Giulia Negri, nella sua cantina alla Morra, a 500 metri sul livello del mare, dove nascono e crescono le viti più alte dell'area per la produzione di Barolo. Il suo è stato ed è tutt'ora un percorso particolare: fin dall'infanzia, innamorata della viticoltura, in particolare francese, ben presto venne definita dagli amici la "Barolo Girl" per la sua passione. Dallo scorso anno Giulia Negri conduce personalmente l'intera azienda agricola, 45mila bottiglie annue per la maggiore parte esportate all'estero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA