TTG Rimini: 10 appuntamenti da non perdere

Talent, start up, camere del futuro ma anche disabilità e Matera

dall'inviata Cinzia Conti RIMINI

RIMINI - Oltre 200 eventi con più di 300 relatori, 2.550 imprese, 150 le destinazioni rappresentate e 1.500 buyers da 90 Paesi. E' davvero difficile fare la top ten degli eventi imperdibili del TTG Travel Experience che inizia alla fiera di Rimini assieme ai saloni "fratelli" Sia Hospitality Design e Sun Beach&Outdoor Style, ecco quindi 10 idee per forza di cose non esaustive di tutto quello che i visitatori (l'anno scorso ci furono 73 mila presenze) troveranno nei 129 mila metri quadrati di Rimini Fiera:

MATERA PRONTA PER IL SUO GRANDE 2019 - Il TTG è la tribuna scelta da Matera Capitale europea della Cultura 2019 per presentare il suo programma che si sviluppa su 48 settimane a partire dalla cerimonia inaugurale del 19 gennaio, nella quale 54 bande, provenienti dalle Capitali Europee della Cultura e dai Comuni della Basilicata, faranno il loro ingresso nella città dei Sassi suonando i loro strumenti.

    OSCAR DELLE REGIONI ITALIANE - Anche quest'anno ci sarà l'assegnazione del Premio Italia Destinazione Digitale alla regione più amata dai turisti, lanciato da Travel Appeal, la startup specializzata in Data Science e Intelligenza Artificiale al servizio della Travel Industry.

NON SOLO MESSICO - Il country partner di quest'anno è il Messico, che con i suoi 39,3 milioni di visitatori annui (148 mila dall'Italia nel 2017), è il sesto Paese più visitato al mondo con una offerta variegata che va dall'archeologia (Maya e Aztechi) fino all'offerta balneare e alla natura. Ma fra le 150 destinazioni rappresentate debuttano quest'anno Kazakhstan, Andorra, Principato di Monaco e Nepal. Novità con l'allestimento di un African Village. Ben 59 le compagnie aeree in fiera.

    MELCHIORRI E I TOP MANAGER DEL TURISMO INTERNAZIONALE - Fra i protagonisti nomi di spicco del mondo del business turistico a livello internazionale come Gilbert Triganò, protagonista del fenomeno Club Med e promotore della formula Mama Shelter con l'archistar Philippe Stark che ha incorporato il brand Accor. E poi Larry Mogelonsky, tra i "25 Top Extraordinary Minds" nel settore dell'ospitalità a livello mondiale. Dagli States Anthony Melchiorri, inventore del format TV Hotel Impossibile.

    SENIOR, FAMILY, FOR ALL, ALLERGY - Le nuove sfide per il turismo all'aria aperta arrivano dalle famiglie con bambini piccoli, degli over 65, dalle persone con disabilità e da chi ha allergie alimentari e ambientali. Al TTG si dà spazio a una domanda sempre crescente visto che entro il 2030 il 34% degli europei avrà più di 65 anni.

    INDUSTRY VISION - La semiologa Laura Rolle in una serie di appuntamenti racconterà i trend del futuro (Top, Middle e Common Trend) che influiranno sui consumi turistici. Vacanze sempre più all'insegna della personalizzazione, della ricerca del cambiamento e del proprio sé interiore, del silenzio e della privacy. Cresce il desiderio di "gioco" e viaggio in mondi sconosciuti e paralleli, compresi lo Spazio e gli abissi marini.

    SPAZIO AI TALENT AL TTG - Nuovi talenti e imprese più innovative: a BeTheNext si parlerà insieme a Manageritalia, al Politecnico di Milano e all'Associazione Startup Turismo, dell'universo startup e delle potenzialità di trovare tra tutte le nuove idee di impresa, quella che potrà innovare fortemente il comparto turistico. Poi ci sarà la tappa della seconda edizione di B Heroes, talent tv in onda su Canale 9 Discovery, rivolto alle migliori startup operanti in Italia.

    LE CAMERE DEL FUTURO AL SIA - La perla dell'unica occasione fieristica italiana dedicata esclusivamente all'hotellerie è Rooms - Sia Hotel Design Lab, una grande mostra di 1300 mq coi nuovi concept dedicati all'hospitality: 12 proposte di camere d'albergo in dimensione reale firmati da altrettanti progettisti di fama internazionale da Lago Studio a Studio Elena Bozzini.

    LE MERAVIGLIE DI TECNOLOGIA E LUSSO AL SUN - Dal defibrillatore resistente a sabbia e acqua al calice che mantiene il drink sempre freddo, dalle app per lo sharing dell'ombrellone al lussuoso lettino galleggiante; e ancora: i sensori indossabili per migliorare gli allenamenti sportivi in riva al mare. Sono sempre più innovative e tecnologiche le proposte delle startup selezionate da Sun Next.

    TANTE START UP ANCHE A TTG EXPERIENCE - Si va dalle piattaforme innovative che agevolano il turista nella scoperta dei luoghi della vacanza, a quelle che offrono un servizio di assistenza legale oppure la possibilità di trovare il viaggio ideale in base al proprio budget. Piattaforme per il luxury leisure oppure per la vacanza con Fido al seguito. Piattaforme di social gaming o di room assistance. O la app che consente di avere traduzioni in 7 lingue oppure raffinare la propria vacanza all'insegna dell'esperienza enogastronomica.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: