A tu per tu con 'Ninfee' Monet a Genova

Da soli con opera per 5 minuti esclusivi a Palazzo Ducale

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 03 GIU - Restare da soli con le 'Ninfee' di Monet per alcuni esclusivi minuti. Una formula nuova e una sfida alla contemplazione quella che Fondazione Palazzo Ducale metterà in campo dal 12 giugno al 23 agosto in collaborazione con Arthemisia, Musée Marmottan Monet di Parigi e Comune di Genova trasformando il distanziamento sociale in un'occasione unica. Al capolavoro di Monet, che sarà ospitato in una sala della residenza del Doge, il Comune di Genova affiancherà uno dei suoi capolavori: la 'Contessa' di Boldini. Il visitatore, da solo o con un familiare, potrà ammirare l'opera per alcuni minuti.
    "L'impegno del Ducale - ha detto Luca Bizzarri, presidente della Fondazione palazzo Ducale - è quello di pensare a nuove occasioni di diffusione e valorizzazione culturale. Questo straordinario appuntamento è stato possibile grazie alla collaborazione di uno speciale gruppo di amici del Ducale, Sandro Veronesi, Carlo Cracco, Ivano Fossati che con Leo Lecci hanno dato vita a una pubblicazione che darà valore aggiunto all'iniziativa". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie