A Fumane festival del Libro di Viaggio

Dall'8 al 10 giugno, in Valpolicella il sogno di un libraio

Redazione ANSA ROMA

VERONA - Arriva, dall'8 al 10/6, il primo Festival interamente dedicato al libro di viaggio e di avventura, anzi al viaggio "in quanto" avventura, scoperta, scambio, conoscenza. Si intitola "Sullestrade" e nasce grazie all'iniziativa è di un ex libraio, Giorgio Chiavegato che ha realizzato il suo sogno grazie al sindaco di un piccolo Comune della Valpolicella, Fumane (a 18 km da Verona) che gli ha aperto le porte e offerto ospitalità. In tutto tre giorni di incontri di tanti scrittori ospiti. E poi conferenze su Conrad e Simenon (il mistero dell'africa nera), un concerto di musica portoghese, Laboratori per piccoli viaggiatori, mostre fotografiche, mostre mercato di libri di viaggio. Non manca uno spazio interamente autogestito dai giovani del selfpublishing, ovvero di chi ormai al di fuori dei circuiti tradizionali investe nell'autopubblicazione. Programma e dettagli sulla pagina FB sullestrade o sul sito www.sullestrade.it.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA