George Baselitz all'Accademia di Venezia

Da 8 maggio retrospettiva su grande artista tedesco 81enne

Redazione ANSA VENEZIA

VENEZIA - E' il primo artista vivente al quale le Gallerie dell'Accademia di Venezia dedicano una mostra George Baselitz, il maestro 81enne tedesco che vive e lavora fra la Germania e l'Italia. "Baseltiz-Academy" è il titolo dell'importante retrospettiva, evento collaterale della 58/A Esposizione d'Arte, curata da Kosme de Barañano. Si propone di ripercorrere tutti i periodi e gli snodi cruciali dei sessant'anni di carriera dell'artista attraverso dipinti, disegni, grafiche e sculture. Caratteristica peculiare della mostra sarà una serie di lavori raramente esposti che esplorano il rapporto di Baselitz con l'Italia e la tradizione accademica.
    "Sono felice - ha detto Baselitz - di essere stato invitato a presentare il mio lavoro all'Accademia a Venezia. Conosco bene la città e il museo da tempo ed è un piacere lavorare con Kosme de Barañano ad un progetto fortemente originale". La rassegna, sostenuta da Gagosian, e corredata da un catalogo illustrato.
    rimarrà aperta fino all'8 settembre prossimo. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA