Barbagallo, correggere quota 100

Leader della Uil a Bologna a manifestazione nazionale 1 maggio

(ANSA) - BOLOGNA, 1 MAG - "Hanno cercato di farci dire che siamo contro quota cento e reddito di cittadinanza, noi non siamo contro, ma vorremmo correggerne gli errori". Così Carmelo Barbagallo, segretario generale Uil, intervenendo sul palco di piazza Maggiore a Bologna per la manifestazione nazionale del Primo maggio organizzata dai sindacati. "Dobbiamo incontrarci per contrattare", dice rivolgendosi al governo. "Noi siamo pronti a sederci intorno a un tavolo, dal governo battano un colpo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna