Europee: Zingaretti, noi in campo uniti

Segretario Pd a Modena, solo le poltrone tengono insieme Governo

"Noi siamo in campo, finalmente uniti, con la lista unitaria alle europee, con le coalizioni nei territori perché votare la lista unitaria e difendere queste coalizioni è l'unico modo per dire stop a questa danza macabra sulla pelle degli italiani". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti in un comizio elettorale a Modena.

Riferendosi al governo ha aggiunto: "Quello che li tiene insieme ormai è chiaro: la voglia di non alzarsi dalle proprie poltrone, ma in realtà stanno paralizzando il Paese ed è tempo che vadano a casa". "Cosa succede dopo le europee? Dopo le europee il governo aumenterà l'Iva come ha detto il ministro Tria oppure inizieranno i tagli alle politiche sociali", ha poi affermato Zingaretti. "Il governo dovrà spiegare dove trovare i 40 miliardi che mancano all'appello e che i leader di questo governo si dimenticano sempre di raccontare agli italiani prima del voto. Io credo che questo sia gravissimo".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna