A Parma il 'Paganini Guitar Festival'

Dal 23 al 27 maggio, premio al compositore cubano Brouwer

(ANSA) - PARMA, 18 MAG - Parma celebra la chitarra. La città ducale, capitale italiana della cultura 2020, si prepara ad accogliere la 19/a edizione della rassegna internazionale 'Paganini Guitar Festival' dal titolo 'La espiral eterna', che quest'anno omaggia il compositore cubano Leo Brouwer. Il festival, in programma dal 23 al 27 maggio, è organizzato dalla Società dei Concerti di Parma, in collaborazione con il Comune-Casa della Musica.
    La novità più importante dell'edizione 2019 è la presenza di Leo Brouwer, uno dei compositori più celebri ed eseguiti del mondo della chitarra. Al maestro, ospite d'onore del festival, verrà anche consegnato un premio alla carriera in occasione delle celebrazioni per il suo 80/o compleanno. La manifestazione è stata presentata dall'assessore alla Cultura del Comune di Parma, Michele Guerra. "Questo è un evento che consolida la capacità di attrarre un pubblico giovane - ha spiegato - e che coinvolge e si sviluppa in percorsi diversi in forma itinerante in luoghi differenti della città".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna