Droga, 20 arresti a Ferrara

Nigeriani accusati di spaccio di cocaina, eroina e marijuana

Sono stati impiegati anche agenti sotto copertura in un'operazione antidroga che a Ferrara si è conclusa con oltre 20 arresti da parte della polizia. Gli arrestati sono tutti di nazionalità nigeriana e sono ritenuti responsabili di spaccio di cocaina, eroina e marijuana.
    L'attività investigativa, condotta dai poliziotti della Squadra Mobile e del Servizio Centrale Operativo, diretta dalla Procura della Repubblica di Ferrara, è stata avviata ad aprile del 2018. Ed è stata sviluppata con il supporto della Direzione Centrale per Servizi Antidroga e con l'impiego di operatori sotto copertura dello Sco per l'acquisto di droga; e anche ricorrendo all'istituto del ritardato arresto per gli spacciatori responsabili della cessione. Con questi strumenti si è riusciti a documentare la continuità dello spaccio, con presidi fissi in alcune zone della città.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna