Centro sociale occupa ex caserma Bologna

Attivisti Xm24, nessun accordo su spazi dopo trattativa Comune

Gli attivisti del centro sociale Xm24, sgomberato lo scorso 6 agosto dalla sede di via Fioravanti a Bologna, hanno occupato questa mattina alcune strutture della ex caserma Sani di via Ferraese, da molti anni in disuso. Ne hanno dato notizia sui social gli stessi attivisti. La lunga trattativa con il Comune per trovare una nuova sede, prima e dopo lo sgombero dello storico centro sociale, non ha portato ad alcun accordo. Secondo Xm oggi sarebbe scaduto il termine entro il quale l'assessore alla Cultura Matteo Lepore si era impegnato a trovare una soluzione.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna