Caso di meningite a Piacenza

L'Ausl: 'Chi era presente in un locale della Valtidone si rivolga a noi'

L'Azienda Usl di Piacenza ha reso noto che nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale della città è ricoverato un giovane con diagnosi confermata di infezione da meningococco. L'infezione sarebbe avvenuta in un locale pubblico della Valtidone e in proposito l'Ausl rivolge un appello "a scopo preventivo" invitando a rivolgersi ai servizi di Igiene pubblica dell'Azienda "tutti coloro che erano presenti nel locale La Corte (località Colombaie di Borgonovo) nella notte tra sabato 8 e domenica 9 febbraio, ma solo nella fascia oraria tra le ore 2 e le 4".
    Così come previsto dal protocollo di sorveglianza, informa Guido Pedrazzini, direttore sanitario dell'Azienda Usl, sono state subito avviate indagini epidemiologiche e gli interventi di controllo e profilassi delle persone che sono venute a contatto stretto con il paziente nei dieci ultimi giorni.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie