Coronavirus, a Modena negoziante regala alimenti

Un bancone davanti all'attività: 'Se hai bisogno, prendi'

Un tavolo davanti a un negozio 'imbandito' di prodotti alimentari (pasta, sugo, carne in scatola e fagioli) e il cartello 'Se ne hai bisogno prendi quello che vuoi. È gratis. Andrà tutto bene'. L'ondata di solidarietà che sta attraversando il Paese passa anche da iniziative come quella che a Modena ha lanciato Marco Favarolo, titolare di un negozio alimentare che sulla via Emilia (Est) regala una parte dei suoi prodotti a chi ne ha bisogno.

"Non sono ricco - spiega alla stampa locale - ma qualcosa in negozio ce l'ho. Così ho pensato di metterlo a disposizione di chi ha bisogno, di chi non ce la fa e trova difficile mettere qualcosa sotto i denti". La sua idea è finita sui social, "ma - aggiunge l'esercente - non avrei voluto tutto questo clamore. Diverse persone hanno visto il cartello e sono entrate per farmi un'offerta in denaro. Le ho rifiutate. Piuttosto, se qualcuno vuole compiere un gesto altruista, può acquistare qualcosa da mangiare, anche non da me, e appoggiarlo sul tavolino davanti alla vetrina. Servirà - conclude Favarolo - ad arricchire l'offerta di prodotti per chi ha bisogno di mangiare qualcosa e in questo momento non ha i soldi necessari". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie