Coronavirus, Venturi: 'Nei prossimi giorni ci attendiamo un calo'

In E-R oltre 13mila casi, 99 morti più rispetto a ieri

 "Purtroppo, è ancora alto il numero dei decessi, ma ci aspettiamo comunque una significativa riduzione sia dei contagi che dei decessi nei prossimi giorni".
    Lo ha detto, commentando i dati relativi ai contagi e alle morti in Emilia-Romagna, il commissario regionale all'emergenza Coronavirus Sergio Venturi.
    "Continua il trend osservato nei giorni precedenti - ha detto - quindi una moderata riduzione dei casi percentuali, confermati dalla riduzione degli accessi in Pronto soccorso e, attraverso il 118, in ospedale per polmonite interstiziale".
    In Emilia-Romagna i casi di positività accertati alle 12 sono 13.119, 736 in più di ieri. Rispetto al giorno precedente sono morte 99 persone in più. Il numero complessivo dei decessi sale a 1.443. Contenuto anche l'aumento delle persone ricoverate in terapia intensiva, che sono 333, 17 in più rispetto a ieri.
    Continuano a salire anche le guarigioni, che raggiungono quota 1.141.
    Particolare attenzione rimane su case protette e centri anziani che rimangono "l'unico vero focolaio". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie