Bottura presenta Food for Soul in Emilia

Chef a dialogo con imprenditori e nuovo presidente Valter Caiumi

(ANSA) - BOLOGNA, 17 APR - Lo chef pluristellato Massimo Bottura ha incontrato ieri a Carpi gli imprenditori di Confindustria Emilia, dialogando con il neo presidente Valter Caiumi e presentando il progetto culturale e comunitario della Onlus 'Food for Soul'.
    Ambasciatore del made in Italy in tutto il mondo grazie ai successi della sua Osteria Francescana, Bottura ha illustrato i punti di forza di 'Food for soul', organizzazione no-profit fondata nel 2016 insieme a Lara Gilmore con la missione di sensibilizzare e supportare le comunità nella lotta contro lo spreco alimentare e l'isolamento sociale. La Onlus è stata creata sulla scia del successo del Refettorio Ambrosiano di Milano, aperto in occasione di Expo2015, a cui sono seguiti altri progetti a Rio de Janeiro (Refettorio Gastromotiva), Londra (Refettorio Felix at St Cuthbert's), Parigi (Refettorio Paris), ma anche Bologna (Social Tables Antoniano), Modena (Social Tables Ghirlandina) e Napoli (Social Tables Made in Cloister).(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna