Calorie superalcolici in etichette Ue entro 2020

Produttori si impegnano a pubblicare online elenco ingredienti

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - L'organizzazione europea dei produttori di superalcolici Spirits Europe, cui aderisce Federvini, ha presentato un protocollo di intesa con cui si impegna a fornire informazioni in etichetta sulle calorie su una bottiglia su quattro immessa sul mercato dell'Ue entro la fine del 2020, con la quota destinata a salire al 50% e al 66% rispettivamente entro la fine del 2021 e del 2022.

L'elenco degli ingredienti sarà online, e il settore si è impegnato a indicare le materie prime per tutte le categorie di alcolici fatti da una sola materia prima e la vodka. L'iniziativa di autoregolamentazione sarà monitorata dalla stessa Spirits Europe e dalla Commissione europea.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."